Logo saveriani - Italia

Bangladesh

Paese dorato... o disastrato?

"Bengala dorato": così l’ha chiamato il suo figlio più famoso, il poeta Tagore. "Bengala disastrato" è l'etichetta che vi ha dipinto i mezzi di comunicazione.

Thailandia

La nostra ultima missione.

I primi passi in una nuova missione sono, di solito, accompagnati da entusiasmo, gioia, voglia di mettersi in gioco, sorprese, incontri, scoperte: Un nuovo mondo si affaccia a noi e noi, a nostra volta, ci affacciamo su un mondo sconosciuto.

Filippine

Terra fertile di Vocazioni Missionarie

Le Filippine, arcipelago dell’Estremo Oriente, paese che per secoli ha risposto sempre positivamente al cristianesimo, non era sulla “mappa” dei missionari Saveriani.

Giappone

Testimonianza e annuncio nel paese del Sol nascente

I giapponesi sono uno dei popoli che legge e lavora e lavorano più di tutti, ma forse è anche il più agnostico, anche se nel Buddismo e Scintoismo sono le sue religioni tradizionali.

Indonesia

Un arcipelago con migliaia di isole (e... di sfide).

Espulsi dalla Cina nel 1951, i missionari Saveriani si interessarono dell’arcipelago delle isole indonesiane, con le sue più di 14.000 isole!

Taiwan

CHINA, nostra prima missione

Per volontà dello stesso Fondatore, San Guido Maria Conforti -- per realizzare il sogno del Patrono San Francesco Saverio, morto nell'isola di Sancian il 3 dicembre 1552 -- la Cina fu la prima (e, per circa cinquant'anni, anche l'unica) missione dei Saveriani. 

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.