Logo saveriani - Italia
Google Plus
Salerno: serata in sostegno della Missione del Laicato Saveriano in Bangladesh

Salerno: serata in sostegno della Missione del Laicato Saveriano in Bangladesh

Venerdì, 28 Luglio 2017 Laici Saveriani

a presenza di padre Giuà ( Giovanni Gargano), salernitano e già animatore nella casa di Salerno, missionario in Bangladesh, quella di Cristina Palumbo, laica missionaria della nostra diocesi, la partecipazione del cantautore Massimo Sorgente, la complicità di una serata con la giusta temperatura, le pizze, l’anguria: tutto ha reso  piacevole la serata di sostegno per la Missione in Bangladesh dei Laici Saveriani.

Lunedi 17 luglio c’era l’aria di un incontro tra amici nel giardino panoramico della casa saveriana di Salerno. Eravamo forse una settantina, molti ci conoscevamo, alcuni erano perfino andati a trovare i padri missionari in Bangladesh, altri forse per la prima volta hanno conosciuto questo bell’angolo della casa saveriana. Padre Giuà ha esordito il suo breve intervento con una poesia del celebre Tagore, poi ha descritto  la situazione sociale in Bangladesh e il lavoro dei missionari in quella terra.

Una forte emozione si è sentita quando è stata accesa una candela in ricordo delle vittime dell’attentato dell’anno scorso in Bangladesh, dove morirono accanto ai bengalesi anche italiani e altri stranieri. Ha proseguito la testimonianza sulla situazione sociale Cristina Palumbo, la quale da sette anni lavora in Bangladesh con i bambini di strada. Infine Nino Oliva, laico saveriano, ha presentato il progetto dei Laicato in Bangladesh con la presenza di Patrick e Franca, laici del gruppo di Parma.

Nino ha sottolineato, tra l’altro, una scelta non scontata per una coppia mista (lui bengalese lei italiana): non solo la scelta missionaria di Franca (medico), ma anche quella di Patrick che compie un percorso inverso rispetto molti bengalesi presenti in Italia, ovvero ritornare nel suo Paese per stare con i più poveri…( puoi seguire il diario nel loro blog  http://patrickefranca.blogspot.it/ ).

Massimo Sorgente ci ha allietato con alcune sue canzoni ed ha proseguito con la musica per tutta la serata, accompagnando il clima di convivialità. Tra i palloncini e i tavoli sull’erba addobbati con i colori della bandiera del Bangladesh abbiamo degustato in un clima di festa le tante  pizze sfornate dal forno a legna dei saveriani (pulito e rimesso in funzione per l’occasione) dal pizzaiolo Vincenzo Porcelli, che ha dato il suo contributo lavorativo come volontario. E  poi ancora le frittelle d’alghe ,il vino portato dagli amici, le bibite, l’anguria e la pizza con la Nutella.

Alla fine della serata era chiara la soddisfazione di tutti : Mirella ( in rappresentanza del Laicato) ha comunicato che la raccolta fondi è andata oltre le aspettative.

Se vuoi contribuire anche tu puoi farlo con bonifico, carta. paypal
indica nella causale “bangladesh”

C/c bancario intestato ad  Associazione Laici Saveriani Ad Gentes – Onlus
codice IBAN:  IT59 L050 1803 4000 0000 0511 600 presso Banca Popolare Etica

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.