Logo saveriani - Italia

Non c’è tempo per annoiarsi

Non c’è tempo per annoiarsi
Google Plus

Da alcuni anni i Centri missionari diocesani di Vercelli, Biella e Novara programmano un incontro comune di formazione a livello interdiocesano. Si sceglie un tema comune e si invita un relatore per un confronto sulla tematica identificata. Quest’anno abbiamo pensato di parlare di “Stili di vita”, argomento che ricorre più volte nella Laudato si’ e in altri documenti.

pie SellaCi siamo fatti guidare da Adriano Sella, missionario laico del creato e dei nuovi stili di vita, originario di Vicenza, discepolo e promotore della giustizia e della pace. Adriano ha lavorato per molti anni in Amazzonia (Brasile), dove è stato coordinatore della Commissione Giustizia e Pace. Ha accompagnato e sostenuto anche l’impegno delle comunità ecclesiali di base e dei movimenti sociali.

Quest’anno, inizieremo il mese missionario nell’ultimo weekend di settembre (29-30 settembre) con la presenza di Ernest Simoni, cardinale e presbitero albanese. Ordinato nel 1956, il 24 dicembre 1963, dopo la Messa di Natale, fu arrestato dalle autorità comuniste, con l'accusa di aver celebrato a suffragio del presidente americano John Fitzgerald Kennedy, assassinato pochi mesi prima. Incarcerato e torturato, venne condannato a morte, ma la pena fu successivamente commutata in 25 anni di prigionia e lavori forzati. Durante gli anni del carcere fu, per i compagni di prigionia, un padre spirituale. Nel 1981 venne liberato, pur continuando a essere considerato "nemico del popolo" dalle autorità del regime. Anche dopo la liberazione dalla prigionia, fu comunque costretto a lavorare nelle fogne di Scutari. Durante tutto questo periodo continuò a esercitare clandestinamente il suo ministero fino alla caduta del regime comunista nel 1990. Sarà una bella testimonianza per iniziare il mese missionario.

Chiara Martini e Francesca Tugnolo, sebbene per due destinazioni diverse, sono ripartite insieme per l’Africa. Chiara (a sinistra nella foto) della parrocchia di Varallo Pombia, è stata 15 giorni a Malindi, in Kenya, per riorganizzare la missione della Misheni Na Ukarimu Onlus. Francesca, della parrocchia Bicocca a Novara, volontaria laica in Tanzania da sette anni, gestisce col marito tanzaniano un orfanotrofio ad Arusha. Le accompagniamo con il nostro pensiero e la preghiera!

pie Omegna collegiata di SantAmbrogioDopo l’Eucarestia vespertina, celebrata nella chiesa parrocchiale di Sant’Ambrogio, s’è tenuto un incontro a Omegna con il Gruppo missionario. Oltre al parroco don Gianmario Lanfranchini, del “vulcanico” Luciano Agazzone e della gatticese Luisa Bacchetta, che ha portato la sua esperienza sulla missione in Burkina Faso, segnalo la presenza di un bel gruppo che si sta formando all’interno dell’Unità pastorale missionaria omegnese, con una particolare sensibilità al mondo missionario. Speriamo che in tante altre UPM possa nascere e fiorire questo interesse!

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.