Logo saveriani - Italia

Il martire del mese

Il martire del mese
Google Plus

Nato a Villaverla (VI) il 4 gennaio 1934, fratel Vittorio Faccin ha vissuto gli anni della fanciullezza nella campagna modenese dove i suoi si erano trasferiti. Desideroso di diventare presbitero, data l’età, gli fu consigliato di farsi Fratello. Fino al 1956 è a Parma, e poi a Desio. Parte per la missione in Congo il 1° dicembre 1959. Lavora con generosità, prima di essere maltrattato e imprigionato dai Lumumbisti. Liberato, torna a Baraka, continua l’opera di bene. Incontra la morte per le mani del colonnello Abedi il 28 novembre 19644.

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.