Logo saveriani - Italia

Il concorso “Missio ragazzi” 2018

Il concorso “Missio ragazzi” 2018
Google Plus

Il Centro missionario diocesano di Reggio Calabria, in collaborazione con la Pontificia opera dell'Infanzia missionaria (POIM) propone alle scuole il concorso “Missio ragazzi 2017-2018” dal titolo: “Obiettivo pace sul pianeta terra. Insieme!”.

La Poim-Missio Ragazzi, presente in 150 nazioni, ha come finalità la missionarietà. Attraverso il Segretariato internazionale, a Roma, sostiene migliaia di progetti di solidarietà a favore dei bambini nel mondo. Il concorso si rivolge alle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado (dagli 8 anni in su) e si articola su tre livelli di azione (formazione degli studenti, raccolta fondi per un progetto scelto nel sud del mondo e consegna di un elaborato finale; oltre alla partecipazione alla Giornata evento conclusiva). Questi sono i passi.

  • Formazione alla solidarietà e alla cooperazione per gli studenti, cittadini di domani. Traendo spunto dallo slogan della 91ª Giornata missionaria mondiale "La Messe è molta", il percorso approfondirà alcuni temi per riflette sulle condizioni dei Sud del mondo, sulla base di alcuni documenti di papa Francesco. L'impegno è adottare Nuovi Stili di Vita per la dignità di ciascun essere umano e per proteggere la terra dall'inquinamento devastante, che oggi la sta distruggendo. Il tema può essere trattato in maniera multidisciplinare e, poiché riguarda tutti i popoli della terra, s’invita a coinvolgere anche gli studenti di religioni diverse, se presenti.
  • Sostegno concreto di un progetto proposto dal Centro missionario diocesano in uno dei continenti, in particolare il Centro "Nutrivida", gestito dalle suore Francescane, Angeline e laici, a Bahia, in Brasile. L’obiettivo di questa azione è far partecipare concretamente gli studenti a costruire insieme qualcosa di utile (pozzo, scuola, kit scolastici) per altri bambini meno fortunati. Dunque, bambini\ragazzi che concretamente aiutano altri ragazzi. Per tale motivo, sarà consegnato un piccolo salvadanaio per ciascuna classe partecipante, con l'impegno ad una piccola rinuncia nell'arco dell'anno.
  • Realizzazione di un elaborato finale in piccoli gruppi (4-5 studenti massimo), da consegnare al Centro missionario diocesano. Il tema dell'elaborato dovrà essere scelto tra i seguenti ambiti: proposta operativa nella propria città, adozione a lungo termine di un progetto Missio Ragazzi, poesia, disegno, danza, musica, video, fotografia...

Il Concorso si concluderà con la giornata evento Missio Ragazzi, fissata il 15 maggio dalle 8,30 alle ore 13,30, presso il Parco della Mondialità, Gallico Superiore, Santuario S. Maria della Grazia, alla presenza di mons. Giuseppe Fiorini Morosini. Gli elaborati dovranno pervenire al Centro missionario diocesano, via T. Campanella 63, entro lunedì 19 marzo. In caso di adesione al Concorso, chiediamo di poter avere il nominativo e il recapito telefonico di un referente. Per ulteriori informazioni, rivolgersi a: Centro missionario diocesano (0965 385522) oppure Cinzia Sgreccia (339 2483450).

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.