Logo saveriani - Italia

Dal Ghana i cantori di Dio…

Dal Ghana i cantori di Dio…
Google Plus

Chi passa dai saveriani di Udine nel tardo pomeriggio del sabato, può ascoltare bellissimi canti, provenienti dalla sala vicina al cortile di entrata. È un piccolo gruppo di cantori del Ghana, che s’incontrano per preparare i canti per l’Eucaristia della domenica. Le loro voci melodiose e sonore si mescolano in un’armonia dolce, che incanta ed eleva l’anima verso qualcosa che sa di cielo. Fanno tutto da soli, senza un “maestro” che li diriga. Da oltre un anno sono fedeli a questo impegno.

Il 26 maggio, abbiamo ospitato un incontro di preghiera per inserire 15 padri e 2 madri ghanesi nel Movimento cristiano delle madri e dei padri. È un movimento molto diffuso nella chiesa in Ghana. Ha l’obiettivo di formare i suoi membri a vivere in famiglia, sull’esempio della Santa Famiglia. Erano presenti 26 persone. L’incontro è iniziato con la preghiera del rosario, per affidare il movimento all’intercessione della Beata Vergine Maria. Poi una lettura di un passo della Bibbia e la condivisione della Parola, guidato da d. Charles Maanu, il presbitero ghanese che segue la comunità. Il gruppo ha cantato al ritmo degli strumenti musicali e tutti hanno pregato spontaneamente.

I nuovi membri del movimento hanno fatto una promessa di fedeltà alla chiesa e di impegno cristiano verso la propria famiglia. Dopo la benedizione delle divise, si sono vestiti con la nuova veste blu/celeste, segno della Vergine Maria, Madre delle famiglie. L’incontro si è concluso con la celebrazione dell’Eucaristia. Nell’omelia, don Charles ha chiesto di prendere come modello non solo la Sacra Famiglia, ma anche la Santissima Trinità che è Amore, relazione, comunione.

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.