Logo saveriani - Italia

Ottobre 2007

Ottobre 2007

Così sono diventato saveriano

  • Padre Ulisse, saveriano di Ardesio (Bergamo), rettore della comunità dei teologi saveriani a Parma, festeggia il 25.mo anniversario di sacerdozio missionario (26 settembre 1982 - 2007). Ci...

Per tutto il mondo, Ogni chiesa deve pensare all'umanità

  • Ormai non ci fa più impressione vedere dei preti africani o indiani che svolgono il loro servizio pastorale nelle nostre parrocchie italiane. Sembra si stia realizzando quello che qualche anno fa...

Un'iniziativa più che buona, Giornata della notizia missionaria

  • Ricevo una lettera con una richiesta urgente e... insolita: "Il gruppo missionario della mia parrocchia vuole proporre alla comunità cristiana una giornata di informazione e di riflessione sulla...

Kivu: chi ha accolto il vangelo, lo annuncia

  • Tema = BUKAVU: CENT'ANNI DI VANGELO, E LA PACE? Così è iniziata una missione: con la morte del missionario pioniere, che è diventato "la prima pietra" della chiesa cattolica in Kivu, ad est...

Il missionario pioniere di Bukavu

  • 15 settembre 1906, ore 14 L'abbé Emilio è l'attuale parroco della missione di Cibimbi - Nyangezi La missione "San Pietro" a Karhongo-Nyangezi è la "missione madre" della diocesi di Bukavu. In...

Bukavu: CENTO ANNI, Pellegrinaggio della speranza

  • I nostri passi sulla via della pace Lo avevamo programmato nel mese di novembre, e preparato con riunioni e preghiere. Finalmente il 17 gennaio, in una splendida giornata di sole, facciamo il...

NUOVO INIZIO: Nel centenario della chiesa a Bukavu

  • Saveriani in cammino con i congolesi I missionari saveriani arrivano nel Congo per la prima volta nel 1958. Già dall'inizio, hanno una visione chiara del programma pastorale: fondare la chiesa...

GUERRA E PACE: Dieci anni orribili di guerra

  • Ma la gente ha una gran voglia di pace Proprio quando la società civile e le comunità cristiane erano più impegnate per avviare un processo democratico nel Paese e ridare dignità e speranza...

Da Bukavu per il mondo

  • I missionari saveriani arrivano in Congo il 28 ottobre 1958. Si mettono al fianco dei missionari d’Africa - chiamati "padri bianchi" - nelle missioni di Uvira e Kiringye, e fondano la missione di...

L'ICONA DELLA MISSIONE: Competizione nella missione

  • Se la schiava del pitone dice la verità Una giovane schiava seguiva Paolo e gridava: "Questi uomini sono servi del Dio Altissimo e vi annunciano la via della salvezza". (Atti degli apostoli...

LA MISSIONE CHIAMA: Con occhi e cuore di Gesù

  • Come vede Gesù l’umanità di oggi? Guardando il Crocifisso risorto, ho la certezza di un amore senza limiti per ogni uomo e donna, per ogni popolo della terra; di un dono (grazia) per...

CARISMA È MISSIONE: La parte migliore della missione

  • Mi manca. Sento una profonda nostalgia della sua presenza ogni volta che entro nella nostra chiesetta. Non lo vedo più là, seduto, una mano sull’altare e lo sguardo al tabernacolo, recitando...

ANGOLO DEL SILENZIO: Che senso ha "fare missione"?

  • È autentico il missionario obbediente. La radice di ogni vocazione per la missione nasce da Cristo. Ma è lecito domandarsi: che senso ha fare missione oggi? A prima vista sembrerebbe che...

I vostri volti, in prima fila!

  • Il saluto agli amici di Milano e Brianza Dopo aver studiato a Parma e a Roma, per sei anni sono stato nella comunità saveriana di Ancona. Ho lavorato nell’animazione missionaria e vocazionale,...

Qui non c’è tempo per annoiarsi, Bangladesh: "Stat’m buon’!"

  • Cari amici, la vostra vicinanza e le vostre preghiere sono un incoraggiamento e un sostegno per noi missionari, per continuare ad annunciare e a testimoniare quella fede che il Signore risorto ci...

“Fidei donum” del Friuli /1: "È importante vedere di persona"

  • Don Elia è di Pasian di Prato e vive in Africa dal 1975. Quando ero in seminario, due miei compagni si trovavano in Burundi e durante un breve rientro in Italia, nel 1974, mi avevano lanciato la...

“Fidei donum” del Friuli /2: "Missione gratificante per tutti"

  • Don Pietro è originario di Lavariano e lavora in Brasile come  “fidei donum”. Erano gli anni del concilio Vaticano II. I vescovi dell’America latina frequentavano i seminari italiani...

Don Renato Rosso: un "Fidei donum" speciale

  • Don Renato Rosso è un prete “fidei donum”... d’avanguardia. Ordinato sacerdote nel 1972, ha deciso di vivere tra gli zingari, i non amati, gli indesiderati e spesso rifiutati. Dopo alcuni...

Per costruire un ponte di fede

  • Intervista a Don Luigi, "Fidei donum" in Guatemala Don Luigi Pellegrino, sacerdote diocesano di Taranto, è in partenza per il Guatemala come missionario “fidei donum”. Siamo andati a trovarlo...

Ho scelto la missione perché... / Sulle orme di uno zio speciale

  • Don Francesco Commissari è uno dei 14 sacerdoti “fidei donum” della Romagna. Dal Brasile ha accolto l’invito di parlarci della sua esperienza missionaria. Attraverso i centri diocesani di...

"Mi sono arreso a Dio", Finalmente in Brasile

  • Dopo la morte di don Leo, mi sono chiesto se il Signore non mi chiamasse ad allargare gli orizzonti. Ma anche dopo questa riflessione, mi convinsi che la mia missione era ancora a Imola. Poi,...

Da Kinshasa per il mondo

  • Otto saveriani d'Africa, fratelli universali All'aeroporto ci avvertono: “L’aereo è in ritardo. Ma non preoccupatevi; partirà, anche se la pista non è illuminata”. Pazienti e fiduciosi,...

Nuova Direzione in Spagna

  • I saveriani della Spagna si sono riuniti in assemblea capitolare a Madrid, dal 4 al 7 set­tembre, con la presenza del superiore generale p. Rino Benzoni. Gli 11 saveriani, tutti coinvolti...

Vangelo in lingua Mussey

  • Anche i Mussey, una popolazione di circa 200mila persone che vive in Ciad e in Camerun, possono leggere finalmente il Nuovo Testamento nella loro lingua. Il duro lavoro di traduzione è stato fatto...

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.