Logo saveriani - Italia

Maggio 2017

Maggio 2017

Il dialogo tra paura e speranza

  • Il compianto p. Luigi Menegazzo rivolgeva a noi missionari questa domanda: “Sono aperto al dialogo, all’incontro culturale? Quale conversione devo operare in me stesso per essere strumento di...

Vivere la cultura dell’incontro

  • Papa Francesco, nel duomo di Milano, si è rivolto con queste parole, lo scorso marzo, a 4 mila presbiteri, religiosi e diaconi. Malgrado la fragilità delle congregazioni, “di fronte alla...

Gruppo Conforti e Missio Giovani

  • Il gruppo “Conforti” e il gruppo “Missio Giovani” hanno nomi diversi, ma sono la stessa realtà. Si tratta dei giovani amici dei missionari saveriani che si preparano e svolgono attività...

In Camerun e Ciad per condividere la gioia del vangelo

  • Papa Francesco parla spesso di una chiesa “in uscita” (che esce, per far entrare), capace di dialogo e incontro, chiesa missionaria, aperta, accogliente, che si avvicina alle persone,...

La cultura Musey

  • I saveriani hanno lavorato molto nel settore delle culture locali. P. Marco Bertoni, per esempio, è uno degli specialisti della cultura “musey”, tribù con la quale ha vissuto per tanti anni....

La ripartenza per il Ciad

  • L’anno scorso, al termine di un periodo trascorso in Italia, dicevo che per un missionario, una ripartenza, una nuova missione, una fondazione è sempre stimolante e “motivante”. Come forse...

Nuovo stile di presenza

  • I saveriani sono in Camerun da trentaquattro anni e si sono fatti conoscere, stimare, amare. I vescovi, il clero e i religiosi apprezzano molto la loro presenza sempre attiva, dinamica, efficace e...

Su tutti i fronti…

  • Sono chiese ancora giovani, quelle africane. Giovani in tutti i sensi, poiché sono fondate da poco e perché in maggioranza composte da giovani, soprattutto nelle città dove essi si spostano...

Bambini di Nazareth, amici di Gesù

  • A Nazareth il sole si alza presto. Le mamme si ritrovano alla fontana del paese per riempire le loro brocche d’acqua e per chiacchierare un poco. Anche Maria, come al solito, aveva lasciato la...

Così si vive…(va) in oratorio

  • Giacomo, il terzo del famoso trio comico con Aldo e Giovanni, ha scritto questo racconto (pubblicato su Avvenire, il 25 marzo 2017) sulla sua infanzia trascorsa in oratorio, per far crescere non...

Ogni corpo è la casa di Dio

  • LA PAROLA In quei giorni Maria si mise in viaggio verso la montagna e raggiunse in fretta una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccaria, salutò Elisabetta. Appena Elisabetta ebbe udito il...

È forse il momento di tornare?

  • È bello ricevere notizie sulla vita missionaria dei saveriani in terre lontane. P. Ilario ci scrive dall’Amazzonia brasiliana e ci riferisce come le cose più semplici sono anche le più belle e...

Il salto dal Congo all'Etiopia

  • Da molti anni non abbiamo pubblicato più alcuna notizia del saveriano p. Pio De Mattia di Gioia del Colle. La sua esperienza è molto interessante. In questi ultimi anni, è in Etiopia, senza una...

Io prego, loro pregano…

  • P. Antonio Serrano, saveriano spagnolo, da dieci anni è missionario in Ciad. Ora, lavora come direttore della radio diocesana “Terre Nouvelle”, a Bongor. È notte. Esco dalla radio alla fine...

Storie di coraggio e condivisione

  • P. Luigi Paggi, originario del lago di Como e missionario in Bangladesh da oltre 40 anni, ci ha inviato due belle storie, quasi incastonate una nell'altra e unite dal filo d'oro del coraggio e...

Un secolo di vita e di missione

  • Scrivere di p. Augusto Luca è più emozionante che scrivere una memoria per il centenario di persone insigni, ma scomparse da tanto tempo, perché le nuove generazioni possano...

Uomo, presbitero e giornalista

Vedo grandi sofferenze

  • Cari amici, vi aggiorno brevemente. Prima di tutto, vi dico che cerco di impegnarmi con lo studio del tagalog, la lingua filippina tanto indispensabile, specialmente con le persone a cui ci...

Vivere la missione nel quotidiano

  • Sono arrivata dal Brasile poco più di due anni fa, portando nel cuore il semplice desiderio di condividere la mia vita e consacrazione nella culla dove la mia famiglia religiosa ha preso inizio,...

A Udine 65 anni dopo…

  • Mi ricordo quando ho svolto il compito di “prefetto” nella comunità di Udine, accompagnando il gruppo di aspiranti missionari che frequentavano i primi anni del ginnasio. Era un gruppo...

Accogliere è “mettersi in relazione”

  • Nel periodo primaverile giunge al termine l'esperienza di accoglienza dei “senza fissa dimora” che si tiene dai saveriani di Desio. Anche quest'anno, come ormai avviene da più di 10 anni, i...

Cento anni di p. Augusto!

  • P. Augusto Luca il 21 aprile è entrato nella schiera dei centenari, primo saveriano a raggiungere questo traguardo! Vicentino, classe 1917, è stato festeggiato in Casa Madre, a Parma. Ha...

Finalmente la pioggia!

  • La pioggia scesa a Chemba (Mozambico) è stata accolta così da p. Andrea Facchetti: “Dopo dieci mesi di silenzio del cielo, dopo che già si era dimenticato il rumore e il profumo che fa quando...

Il pellegrinaggio a Roma

  • Domenica 2 aprile la comunità dello studentato teologico di Parma ha guidato il pellegrinaggio a Roma del gruppo missionario “Pietro Sartorio” di Viadana (MN). Nonostante la giornata non fosse...

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.